Home » pensieri » Neve di Febbraio.

Neve di Febbraio.


Febbraio 2011

Ha nevicato stanotte e ancora bianche folate di vento corrono sui campi imbiancati.
E’ iniziata la ricerca al cibo: i pettirossi, le cinciallegre e i passerotti beccano tra la neve e spiluccano dagli steli che emergono, il cane da caccia del vicino si è assicurato un pezzetto di pane mettendolo in una buca che ha scavato vicino al muretto.
Abbaìo di cani e cinguettio di uccelli si mescolano allo strusciare delle auto, al sibilare del vento, al rumore del treno che scorre impari sulle rotaie ghiacciate, allo strusciare la neve per liberare la vista ed il passaggio.
L’aria è gelida, le mani e le membra irrigidite.
Un tenero fuoco nel camino scoppietta e borbotta stemperando la temperatura nella stanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...